Sei in Home . News . Successo per i Campionati Nazionali di Ginnastica Artistica

8 maggio 2018

Successo per i Campionati Nazionali di Ginnastica Artistica

Un grande spettacolo che ha contributo a far conoscere la missione di Fondazione e parlare di fibrosi cistica, la malattia genetica grave più diffusa che nel nostro Paese conta 2 milioni e mezzo di portatori sani, 1 ogni 25 persone circa, in grado di trasmettere il gene mutato ai propri figli.

Un successo confermato dalle ottomila persone presenti sugli spalti del Mediolanum Forum, dalle 21 squadre partecipanti e dai 465 atleti che si sono affrontati sportivamente per oltre Paolo Faganelli e Piero Salvatoridieci ore di gare tra anelli, volteggi, corpo libero, sbarre, travi e parallele.

Due giorni che hanno riservato molte sorprese: l’emozionante apertura a cura dell’associazione Alpini Paracadutisti; la bellissima esibizione delle Farfalle, che hanno danzato sulle note de “Il Fantasma dell’Opera” con Christian Fagetti, ballerino solista del Teatro alla Scala di Milano; la presenza di due grandi campioni della ginnastica italiana, gli olimpionici Juri Chechi e Vanessa Ferrari.

Questi in pillole i Campionati Nazionali di Ginnastica Artistica maschile e femminile organizzati il 4 e 5 maggio ad Assago da ASD Ginnastica Meda e Federginnastica, di cui Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica è stata charity partner.

Filo conduttore delle numerose iniziative del sodalizio è stato il respiro “che ai ginnasti serve per gareggiare e che ai malati di fibrosi cistica spesso manca”, come è stato sottolineato dal vicepresidente FFC Paolo Faganelli, presente nella giornata di sabato insieme al compositore Piero Salvatori. Dal campo di gara i due ambasciatori FFC hanno ricordato l’importanza del sostegno alla ricerca, l’unica che può mettere la parola fine alla malattia e migliorare la qualità e la durata di vita dei pazienti.

La tappa milanese si è conclusa con l’oro a Ginnastica Salerno, seguita da Pro Carate e Ginnastica Civitavecchia, nella massima serie maschile; primo gradino del podio a Brixia e secondo posto parimerito per Artistica Lissonese e Centro Sport Bollate, nella femminile.

Per maggiori informazioni leggi il comunicato stampa. Resoconto e classifiche dei Campionati sono disponibili nel sito federginnastica.it.

Presentati a Milano i Campionati di Ginnastica Artistica

Rappr. Federazione, Ginnastica Meda, atleti, ass. milano e AngelicaSi è tenuta lunedì 16 aprile, a Palazzo Marino a Milano, la conferenza stampa di lancio della seconda tappa dei Campionati Italiani di Ginnastica Artistica in programma i prossimi 4 e 5 maggio al Mediolanum Forum di Assago. 

Alla presentazione sono intervenuti l’assessore allo sport del Comune di Milano Roberta Guaineri; il consigliere federale Vittorio Massucchi; il presidente Coni Lombardia Oreste Perri; il responsabile tecnico squadre nazionali maschili Maurizio Allievi; il presidente del Comitato Federazione Ginnastica Lombardia Oreste De Faveri; il consigliere dell’ASD Ginnastica Meda Lorena Salvi; il sindaco di Meda Luca Santambrogio; l’ambasciatore FFC Paolo Faganelli; la testimonial FFC Angelica Angelinetta.
Presenti anche gli atleti della Nazionale di Ginnastica Martina Rizzelli, Erika Fasana, Tommaso De Vecchis, Marco Sarrugerio, Luca Lina Garza.

Nel corso della conferenza è stata presentata la charity partnership tra FFC, ASD Ginnastica Meda e Federazione Ginnastica d’Italia. Una collaborazione fortemente voluta da Ginnastica Meda, associazione promotrice dell’evento sportivo nazionale, che ha scelto di offrire il proprio sostegno ai malati di fibrosi cistica destinando il ricavato dei biglietti a favore del progetto Task Force for Cystic Fibrosis – Fase Preclinica, che rappresenta la via italiana nella lotta alla fibrosi cistica.
Lo studio, promosso da FFC in sinergia con le eccellenze italiane Istituto Italiano Tecnologia e Istituto G. Gaslini di Genova, mira a individuare il farmaco per la cura della mutazione più diffusa in FC. Dal suo avvio, nel 2014, si è giunti alla fase preclinica e l’obiettivo finale è quello di arrivare nel 2019 a uno studio clinico nei malati, impiegando la combinazione di farmaci risultata più efficace e più sicura.

Per informazioni sui Campionati: federginnastica.it.
Per acquistare i biglietti: vivaticket.it.

 

Ballando per la ricerca. Flash mob per il respiro a City Life con la Nazionale di Ginnastica

Nel futuristico distretto City Life di Milano, in Piazza Tre Torri, intorno alle ore 16, la fretta dello shopping ha lasciato il posto alla sorpresa dei passanti quando le farfalle della Squadra Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica hanno preso il volo.
Curiosità e occhi sgranati per la battuta d’arresto del tempo nella grazia del gesto delle ginnaste, che parteciperanno ai Campionati Nazionali di Ginnastica Artistica il 4 e 5 maggio prossimi ad Assago.

Una splendida coreografia, con musica e virtuosismi atletici, ha preso forma tra i grattacieli, riportando l’attenzione dei mezzi di comunicazione sull’appuntamento sportivo e sulla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica (FFC).

Claim della partnership tra Campionati Nazionali di Ginnastica Artistica e FFC è il respiro, che serve agli atleti per gareggiare e manca ai malati di fibrosi cistica per vivere. Il tema del respiro ritorna anche nei video condivisi sui social e negli spot promozionali e di sensibilizzazione in programmazione sui media partner SKYSPORT e RMC Sport.

Protagoniste del flash mob non sono state solo le campionesse del mondo in carica nella specialità 5 cerchi, ma anche gli oltre cinquanta volontari FFC presenti, i giovani testimonial di Fondazione Edoardo Hensemberger e Davide Valier, l’ambasciatore FFC Paolo Faganelli e naturalmente i passanti che, in dieci minuti di performance, hanno continuato ad assieparsi, per strappare uno scatto o una ripresa da condividere sui social.

Il flash mob è stato il primo degli eventi off organizzati per accompagnare il pubblico fino alle gare del 4 e 5 maggio: due giorni in cui oltre 450 atleti si sfideranno sulla pedana per conquistare il podio nazionale e la maglia azzurra alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Quanti avessero perso la diretta Facebook, potranno recuperare il video sulla pagina ufficiale della Fondazione o della Federazione Ginnastica d’Italia.

Leggi il comunicato stampa.

Sodalizio tra FFC e Ginnastica Artistica

Si svolgeranno il 4 e 5 maggio 2018 al Mediolanum Forum di Assago (MI) i Campionati Italiani di Serie A e B di Ginnastica Artistica e avranno la Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica per charity partner, grazie ad ASD Ginnastica Meda, delegata all’organizzazione dell’evento dalla Federazione Ginnastica d’Italia. Un sodalizio che avvicina la malattia genetica grave più diffusa nel nostro Paese alla popolazione generale e che vedrà anche la presenza di Matteo Marzotto, vicepresidente FFC.

Sulla pedana, provenienti da tutta Italia, oltre 450 atleti, che si contenderanno il gradino più alto del podio per gareggiare in maglia azzurra alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Due giornate ricche di spunti tecnici per gli addetti ai lavori e di puro spettacolo per il pubblico.

Tra gli ospiti più attesi della tappa milanese: la Squadra Nazionale italiana di Ginnastica Ritmica con le campionesse del mondo nella specialità 5 cerchi e alcuni tra i protagonisti del programma di MTV “Ginnaste – Vite parallele” e della web serie FATE#RTT2020.

Leggi il comunicato stampa.

Guarda la campagna video

  1. Teaser
  2. Squadra Nazionale di Ginnastica Ritmica
  3. Edoardo Hensemberger, malato di fibrosi cistica
  4. Enus Mariani, ginnasta
  5. Angelica Angelinetta, malata di fibrosi cistica
  6. Davide Valier, malato di fibrosi cistica
  7. Nicola Bartolini, ginnasta
  8. Rachele Somaschini, malata di fibrosi cistica
  9. Elisa Volontieri, malata di fibrosi cistica
  10. Vanessa Ferrari, ginnasta