Sei in Home . Informati . Domande e Risposte . Infezione, infiammazione, batteri . Controllo infezione e disinfezione

Domande e Risposte


La risposta che cerchi può trovarsi già in queste pagine

Utilizza i filtri qui sotto o il motore di ricerca per trovare le informazioni desiderate.

Filtra per:
5 Gennaio 2018

Disinfezione dell’ambiente domestico. A proposito degli ozonizzatori

Autore: Irene
Buongiorno, ho di recente avuto un riscontro di MRSA su escreato, che si è negativizzato dopo un primo ciclo di terapia eradicante (dovrò ovviamente ripetere gli esami nel corso dei
30 Gennaio 2015

Apparecchi per la disinfezione a vapore degli strumenti di cura

Autore: Vittorio
Gentilissimi, ho letto il vostro articolo Efficacia della disinfezione a vapore degli apparecchi per aerosolterapia  e mi chiedevo quali sono le caratteristiche degli sterilizzatori che hanno fatto scegliere per la sperimentazione proprio
12 Novembre 2012

La disinfezione chimica di strumenti per aerosol richiede sempre un buon risciacquo dopo la disinfezione

Autore: Alexandra
Buongiorno, sulle confezioni di disinfettanti chimici, tipo amuchina, ma anche quello della chicco, si legge che una volta disinfettati gli strumenti di cura vanno risciacquati. Questo non vanifica la sterilizzazione
1 Ottobre 2012

Ancora sulla disinfezione a domicilio

Autore: Maria Grazia
Si può sterilizzare la PEP-mask in uno sterilizzatore chicco a microonde, magari diminuendo la temperatura del forno, per evitare che si sciolga la parte della mascherina formata dalla plastica gonfiabile?
28 Agosto 2012

Ancora sul vapore fluente per la disinfezione di strumenti per aerosol e fisioterapia

Autore: Agnese
Va bene sterilizzare l’ampolla per aerosol (nebulizzatore Pari turbo boy’s) e pep mask con lo sterilizzatore della Chicco (funziona con acqua bollente), quello con cui si sterilizzano biberon? Grazie.

Sottoponi una domanda

  • Se non hai già trovato risposta, scrivi la tua domanda in maniera chiara e completa usando il form sottostante.


  • INSERIRE UN INDIRIZZO E-MAIL VALIDO
  • La Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica s’impegna, a norma di legge, a utilizzare cognome, nome e indirizzo e-mail di chi sottopone una domanda solo per eventuale corrispondenza informativa della Fondazione e, ove consentito, per l’invio della newsletter, come da informativa sul trattamento dei dati personali.

    Inoltre, la domanda inoltrata sarà pubblicata sul sito con il solo nome indicato dall'autore della domanda, omettendo il cognome.

    Ai fini della pubblicazione, per una migliore comprensione, il testo del quesito posto potrebbe essere sintetizzato dalla redazione.
  • Letta e compresa l’informativa ex art. 13 sul trattamento dei miei dati personali
  • al trattamento dei miei dati per l’invio di newsletter, a mezzo e-mail.
  • PER CONVALIDARE L'INVIO DELLA DOMANDA CLICCA SUL LINK CHE RICEVERAI VIA E-MAIL.