Domande e Risposte


La risposta che cerchi può trovarsi già in queste pagine

Utilizza i filtri qui sotto o il motore di ricerca per trovare le informazioni desiderate.

Filtra per:
27 Ottobre 2020

I batteriofagi (fagi) potrebbero in futuro essere impiegati per combattere l’infezione da Pseudomonas aeruginosa multiresistente

Autore: Monica
Mia figlia, 20 anni, non diagnosticata FC, è in attesa di referto per discinesia ciliare, con bronchiectasie lato sx e da 2 anni con Pseudomonas aeruginosa resistente a tutti gli
24 Maggio 2019

I batteriofagi geneticamente modificati. Una prospettiva possibile per trattare le infezioni batteriche multiresistenti in fibrosi cistica?

Autore: Antonio
Di seguito, un articolo sul settimanale Focus: “La cura ‘ogm’ che ha ucciso i superbatteri” Cosa ne pensate?
2 Maggio 2019

Ulteriori informazioni sulla terapia con batteriofagi

Autore: Anna Rosa
Ho letto che la Fondazione ha finanziato tre progetti di ricerca di prove scientifiche, a ulteriore sostegno della terapia fagica, onde ottenere la sua autorizzazione dalle Agenzie competenti. Pertanto, chiedo
29 Aprile 2019

La terapia fagica

Autore: Giusy
Salve. Cosa sapete dirmi sulla phage therapy? Grazie infinite. Cordialmente.
5 Novembre 2018

Il problema dei batteri multiresistenti agli antibiotici (Ps. aeruginosa in particolare): Cefiderocol e altre prospettive

Autore: Paolo
Argomenti: Antibiotici, Fagi
Volevo chiedervi se il nuovo antibiotico Cefiderocol, di cui si è letto recentemente sulla stampa, possa rappresentare in un futuro prossimo un valido strumento per la lotta e l’eradicazione dello

Sottoponi una domanda

  • Se non hai già trovato risposta, scrivi la tua domanda in maniera chiara e completa usando il form sottostante.


  • INSERIRE UN INDIRIZZO E-MAIL VALIDO
  • La Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica s’impegna, a norma di legge, a utilizzare cognome, nome e indirizzo e-mail di chi sottopone una domanda solo per eventuale corrispondenza informativa della Fondazione e, ove consentito, per l’invio della newsletter, come da informativa sul trattamento dei dati personali.

    Inoltre, la domanda inoltrata sarà pubblicata sul sito con il solo nome indicato dall'autore della domanda, omettendo il cognome.
  • Letta e compresa l’informativa ex art. 13 sul trattamento dei miei dati personali
  • al trattamento dei miei dati per l’invio di newsletter, a mezzo e-mail.
  • PER CONVALIDARE L'INVIO DELLA DOMANDA CLICCA SUL LINK CHE RICEVERAI VIA E-MAIL.