Ai malati di fibrosi cistica il respiro manca da sempre

Margherita, oltre ad essere medico all’Ospedale di Pesaro, è anche mamma di Emma, 11 anni, malata di fibrosi cistica.

Sul suo volto i segni di una doppia emergenza, uscire indenni dal Covid-19 e difendere la ricerca sulla fibrosi cistica, la malattia genetica grave più diffusa che blocca i polmoni, toglie il respiro.

Dalla ricerca scientifica Margherita ed Emma traggono motivazione, forza, speranza per una cura per tutti.

Mai come oggi si fa urgente sostenere la ricerca, dona ora a Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica a favore del progetto Task Force.

 

La Fondazione è la prima realtà per la ricerca sulla fibrosi cistica in Italia. Dal 2002 ha investito più di 30 milioni di euro in 400 progetti di ricerca che hanno contribuito a migliorare la qualità e la durata di vita dei malati.

 

Dona con PayPal

Compila i campi per donare con PayPal (consente anche di effettuare donazioni ricorrenti).
Il campo "Nome e cognome" è richiesto.
Il campo "Casuale" è richiesto.

Dona online

Scegli l'importo da donare alla Fondazione:
,00 €
La donazione è effettuata direttamente sul sito dell'istituto bancario di riferimento per la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica - Onlus, protetto con i meccanismi di sicurezza più attuali (TLS 1.0 e versioni successive).
pagamenti