Sei in Home . La Ricerca . Progressi di ricerca

Progressi di ricerca

Recensioni di pubblicazioni sugli ultimi avanzamenti nel campo della ricerca italiana e internazionale sulla fibrosi cistica.

Attraverso uno screening virtuale trovato potenziale correttore di CFTR F508del

Selezionando al calcolatore una serie di inibitori della proteina RNF5, si è arrivati a un composto attivo come correttore in cellule epiteliali bronchiali da pazienti FC con F508del (Progetti FFC 5/2012, 2/2015, 9/2017).

Leggi

Anche nei primi anni di vita conviene trattare subito la comparsa del batterio Pseudomonas aeruginosa

Uno studio clinico controllato suggerisce l’efficacia della tobramicina per aerosol in bambini piccoli con iniziale presenza di P.a. nel tratto respiratorio.

Leggi

Dalla ricerca sulla fibrosi cistica arriva una nuova strategia contro una forma di distrofia muscolare

Un lavoro italiano mostra come correttori di CFTR studiati per FC possano essere utili anche per una rara forma di distrofia muscolare.

Leggi

Terapia personalizzata in fibrosi cistica: una risorsa per ricercatori clinici e pazienti

Una nuova banca dati raccoglie materiale biologico, indagini genetiche e dati clinici, per arrivare a terapie su base individuale.

Leggi

Frammenti di RNA del batterio Pseudomonas aeruginosa sono nuovi bersagli terapeutici

Uno studio che mostra in modelli animali come il frammento RNA ErsA contribuisca alla produzione di un biofilm multiresistente da parte del batterio Pseudomonas aeruginosa (Progetti FFC 13/2015, FFC 14/2016).

Leggi

L’uso prolungato di azitromicina non favorisce la presenza di germi patogeni nelle vie aeree dei pazienti FC

L’associazione tra uso prolungato di azitromicina e aumento della prevalenza di germi patogeni in escreato è smentita da questo studio basato sui dati del Registro U.S.A. dei pazienti FC.

Leggi

Comunicare la prognosi della fibrosi cistica

Quando e come comunicare? Un’inchiesta esplorativa fra malati, genitori e medici.

Leggi

Pre-infezioni da Staphylococcus aureus influenzano la patogenicità di Pseudomonas aeruginosa

Il batterio Staphylococcus aureus ha un ruolo controverso nel malato FC, mentre provoca lesioni al polmone e aumenta il rischio di successive infezioni da Pseudomonas aeruginosa in modello animale (FFC 9/2010).

Leggi

Possibile efficacia di un protocollo di eradicazione di Burkolderia cepacia complex dalle vie aeree di pazienti FC

Sperimentato in piccolo gruppo di pazienti FC un nuovo protocollo antibiotico che per un anno ha determinato scomparsa del batterio e stabilizzazione della malattia.

Leggi

Storie di persone proprio come te

Leggi tutte le Storie

Volti e voci che raccontano la quotidianità di chi combatte giorno per giorno, un respiro per volta, la fibrosi cistica. Una malattia invisibile che consuma i polmoni e gli anni e che solo la ricerca ha il potere di sconfiggere.

Le rose hanno le spine e non gliele si può togliere

Le rose hanno le spine e non gliele si può togliere

Quando un bambino FC entra in classe. Ricordi di una maestra.
Crescere con la Ricerca

Crescere con la Ricerca

20 anni di scoperte, 20 anni di vita in più
Asia e Francesca: le due Frida

Asia e Francesca: le due Frida

Una storia, una bomba avvolta in nastri di seta