Sei in Home . Area ricercatori . I progetti di ricerca . Terapie dell'infezione broncopolmonare

I progetti di ricerca

Filtra per:

Terapie dell'infezione broncopolmonare

L’area include progetti orientati a conoscere i meccanismi con cui i batteri più comunemente implicati nell’infezione polmonare in fibrosi cistica acquisiscono la capacità di colonizzare l’albero respiratorio, determinando infezione e infiammazione. L’obiettivo generale di questi progetti è individuare nuove modalità terapeutiche per contrastare lo sviluppo, la virulenza dei batteri e la loro resistenza verso gli antibiotici. L’area si basa su ricerche in vitro e su modelli animali, ma contempla anche studi che si avvicinano di più alla clinica e quindi al malato: diagnosi batteriologica, studi sulla sensibilità agli antibiotici, indicazioni al trattamento e verifica di efficacia della prevenzione e della cura delle infezioni, studi epidemiologici e di trasmissione di infezione.

FFC#8/2007

Scoprire quali sono i meccanismi che permettono a Pseudomonas aeruginosa di diventare cronico.

Finanziamento totale: 43.000 €
Adottabile per: 0 €
Durata del progetto: 2 anni
Più dettagli

FFC#9/2007

Indagare il sistema del Quorum Sensing in Burkholderia cepacia e Pseudomonas aeruginosa per scoprire i fattori di virulenza che lo regolano.

Finanziamento totale: 34.000 €
Adottabile per: 0 €
Durata del progetto: 2 anni
Più dettagli

FFC#10/2007

Indagare il sistema attraverso cui Pseudomonas aeruginosa acquisisce ferro, indispensabile per la formazione del biofilm protettivo di cui si circonda. Indagare il sistema del Quorum Sensing che permette a P.aeruginosa di produrre importanti fattori di virulenza.

Finanziamento totale: 34.000 €
Adottabile per: 0 €
Durata del progetto: 2 anni
Più dettagli

FFC #11/2007

Studio epidemiologico condotto presso 9 centri CF italiani con l’intento di caratterizzare lo Stafilococco aureo meticillino-resistente, che può presentare difficoltà di trattamento per la sua trasmissibilità, la sua virulenza e la sua resistenza agli antibiotici.

Finanziamento totale: 25.000 €
Adottabile per: 0 €
Durata del progetto: 1 anno
Più dettagli

FFC #12/2007

Individuare quali sono i ceppi di Pseudomonas che possono presentare in Italia rischi maggiori per i pazienti CF

Finanziamento totale: 34.000 €
Adottabile per: 0 €
Durata del progetto: 1 anno
Più dettagli

FFC#6/2006

Superare l’impatto del trattamento di Pseudomonas aeruginosa, reso difficile per la progressiva acquisizione di resistenza agli antibiotici, attraverso l’identificazione di bersagli sensibili del batterio, tramite una strategia “genomica” innovativa, al fine di sviluppare nuovi e potenti antibiotici.

Finanziamento totale: 25.000 €
Adottabile per: 0 €
Durata del progetto: 2 anni
Più dettagli

FFC#7/2006

Valutare se la virulenza acquisita da Burkholderia cenocepacia possa essere influenzata dalla compresenza di Pseudomonas aeruginosa, come pure da fattori favorenti messi a disposizione dall’ospite.

Finanziamento totale: 35.000 €
Adottabile per: 0 €
Durata del progetto: 2 anni
Più dettagli

FFC#8/2006

Studiare i geni di Pseudomonas aeruginosa, per individuare quelli che inducono la produzione di fattori che consentono al batterio di annidarsi e di aggredire il polmone FC. L’intento è quello di fornire indicazioni per interventi terapeutici innovativi contro il batterio, incluso un possibile vaccino.

Finanziamento totale: 40.000 €
Adottabile per: 0 €
Durata del progetto: 2 anni
Più dettagli

FFC#9/2006

Sviluppare una strategia per contrastare la formazione di “biofilm”, la barriera protettiva di Pseudomonas aeruginosa, costituita da polisaccaridi prodotti dal batterio. Individuare composti in grado di inibire gli enzimi coinvolti nella produzione del biofilm, per prevenire e curare l’infezione da Pseudomonas.

Finanziamento totale: 30.000 €
Adottabile per: 0 €
Durata del progetto: 2 anni
Più dettagli