Sei in Home . Area stampa . Comunicati stampa . “Uno zaino colmo di speranza”

31 maggio 2018

“Uno zaino colmo di speranza”

Da Roma a Canterbury con “Uno zaino colmo di speranza” per donare un respiro libero ai malati di fibrosi cistica. 2.200 km e 85 giorni di cammino dedicati alla piccola Maria, 9 anni, affetta dalla malattia genetica grave più diffusa. È la nuova impresa charity di Paolo Previato lungo l’antica via Francigena.

Lungo le tappe, eventi e iniziative di informazione e raccolta fondi promossi dai volontari FFC a sostegno del progetto scientifico 6/2017. Già attiva su Facebook la campagna di donazioni abbinata all’iniziativa promossa dalla Delegazione FFC della Valpolicella.