Sei in Home . Informati . Domande e Risposte . La piscinetta al mare per una piccola bambina con FC

8 Giugno 2020

La piscinetta al mare per una piccola bambina con FC

Autore: Elisa
Argomenti: Ambiente, Perdita Sali
Domanda

Probabilmente si tratta di una domanda un po’ ingenua ma vorrei eliminare il dubbio per essere più tranquilla.
A luglio e ad agosto avremo la fortuna di trasferirci al mare. La mia bambina avrà 7 mesi (FC con forma classica). Essendo piccolina pensavo di acquistare una piscina da portare in spiaggia e riempirla con acqua di mare. So che l’acqua di mare non è pericolosa in quanto il sale agisce come “disinfettante” per la proliferazione dei batteri ma in tal modo, nella piscinetta, potrebbe essere rischioso? Grazie in anticipo per la gentile risposta e per il vostro minuzioso lavoro.
Cari saluti.

Risposta

Questa della piscinetta al mare per una lattante con FC è un evento abbastanza originale. Rispondendo a buon senso ci pare che se questo dà tranquillità ai genitori non ci sono affatto contrindicazioni. Le precauzioni riguardano semmai i tempi di immersione (la gradualità è la regola), l’evitare le ore troppo calde e il limitare ragionevolmente l’esposizione diretta al sole. Si ricorda inoltre l’importanza di somministrare un piccolo supplemento di sale durante la giornata (0,5-1 grammo all’età di 7 mesi) onde compensare possibili perdite eccessive di sale con il sudore, potenzialmente pericolose a quest’età.

G. M.


Se hai trovato utile questa risposta, sostieni questo servizio

Dona ora