Sei in Home . Informati . Domande e Risposte . Preparati di vitamine liposolubili rese idrosolubili per persone con FC che non riescono a deglutire le preparazioni in gel

16 Novembre 2020

Preparati di vitamine liposolubili rese idrosolubili per persone con FC che non riescono a deglutire le preparazioni in gel

Autore: Francesca
Argomenti: Nutrizione, Vitamine
Domanda

Buongiorno, sono a chiedere se esiste un formato liquido del complesso vitaminico A D E K, non riuscendo a ingerire le capsule.
Grazie

Risposta

Le vitamine liposolubili sono quelle vitamine che hanno bisogno di sciogliersi nel grasso per venire assorbite dalla parete intestinale: per questo si chiamano liposolubili. Sono le vitamne A, D, E, K. Il ridotto assorbimento intestinale dei grassi nella fibrosi cistica compromette anche l’assorbimento delle vitamine liposolubili, specialmente in presenza di insufficienza pancreatica. Si deve pertanto fornire un supplemento alimentare di queste vitamine. Ma occorre conferire ai preparati vitaminici una certa idrosolubilità (solubilità in acqua) per superare l’ostacolo del ridotto assorbimento intestinale. Sul mercato vi sono alcuni preparati di questo tipo che contengono tutte quattro le vitamine. Per chi riesce a deglutirle, la forma  più adatta è costituita da capsule molli di un gel soffice (es: Kledax softgel o Vtadek jelly). Ma per i bambini e comunque per le persone incapaci di deglutire le capsule si può ricorrere alle confezione in gocce, in cui le vitamine sono pure messe in condizioni di idrosolubilità: un prodotto in commercio è il Kledax gocce bambini. Ovviamente con questa formulazione si deve studiare bene il dosaggio se si tratta di un adulto (per esempio 3 ml al giorno). Ma è il medico che ha in carico la persona che deve valutare il giusto dosaggio.

G. M.


Se hai trovato utile questa risposta, sostieni la divulgazione scientifica

DONA