Sei in Home . Area ricercatori . I progetti di ricerca . FFC#11/2019 – Ruolo di modifiche post-traduzionali nel recupero funzionale di CFTR-F508del

FFC#11/2019
Ruolo di modifiche post-traduzionali nel recupero funzionale di CFTR-F508del

Functional role of post-translational modifications in F508del-CFTR correction

Indagare se alcune modifiche della proteina CFTR-F508del, dopo il suo assemblaggio, favoriscano il recupero della sua funzione di canale del cloruro.

Dati del Progetto

Responsabile
Mauro Salvi (Università di Padova, Dipartimento di Scienze Biomediche)
Categoria/e
Ricercatori coinvolti
3
Durata
1 anno
Finanziamento totale
40.000 €
Adozione raggiunta
40.000 €

Progetto pilota

Obiettivi

Mauro Salvi

Recentemente è stato identificato un insieme di modifiche post-traduzionali (avvengono dopo che la proteina è stata assemblata), che sono associate alla maturazione della proteina CFTR sana ma anche al recupero funzionale di quella mutante (CFTR-F508del). Obiettivo del progetto è quello di creare artificialmente nuove modifiche di questo tipo, cambiando alcuni aminoacidi della proteina già assemblata. Questi aminoacidi sono importanti perché costituiscono la sede di particolari processi chimici; di qui l’ipotesi che in questo modo si possa ottenere un maggior recupero della funzione di CFTR-F508del. I ricercatori utilizzeranno cellule bronchiali primarie CFBE recanti la mutazione F508del in omozigosi. Inseriranno nella proteina CFTR-F508del, prodotta da queste cellule, modifiche in punti importanti della sequenza e andranno poi ad analizzare quanto la proteina funziona. La prospettiva è l’individuazione di una nuova via per la correzione e il recupero di CFTR-F508del.

Objectives

Recently a cluster of post-translational modifications (PTM) associated with functional recovery of F508del, named PTM code, has been identified. In this PTM code, the phosphorylation CK2 dependent of three sites and methylation/ubiquitylation of lysine has been suggested to have a pivotal role in F508del functional rescue. However, it is not still clear if these posttranslational modifications are a consequence or are required for the recovery. The aim of the project is to assess the real contribution of these modifications for functional F508del recovery. The goal is indeed to understand if it is possible to favour F508del correction controlling these post-translational modifications. Researchers will use F508del-CFTR CFBE expressing cells. All the modified sites identified in the PTM code will be mutated. Mutants will be transfected and the rescue efficiency will be assayed. The possibility to modulate these post-translational modifications to favour F508del recovery will be investigated.

Chi ha adottato il progetto

Delegazione FFC di Fabriano Ancona con la Delegazione FFC di Umbertide Città di Castello
Delegazione FFC di Fabriano Ancona con la Delegazione FFC di Umbertide Città di Castello
€ 40.000