Sei in Home . Area ricercatori . I progetti di ricerca . FFC#2/2019 – Correlare muco-microbiota-genotipo per definire nuovi modelli animali di fibrosi cistica

FFC#2/2019
Correlare muco-microbiota-genotipo per definire nuovi modelli animali di fibrosi cistica

Bridging airway mucus-microbiota-host genotype to define novel cystic fibrosis animal models

Utilizzo di nuovo modello murino Collaborative Cross CFTR-F508del per indagare in che misura il profilo genetico individuale influisca sulle caratteristiche del muco bronchiale e sull'alterazione del microbioma: nuovo strumento per studi preclinici FC in vivo.

Dati del Progetto

Responsabile
Alessandra Bragonzi (Unità Infezioni e Fibrosi cistica, Divisione di Immunologia, Trapianti e Malattie Infettive, Istituto Scientifico San Raffaele, Milano)
Categoria/e
Partner
Giacomo Rossi (Università di Camerino, Sezione di Patologia Veterinaria)
Ricercatori coinvolti
7
Durata
2 anni
Finanziamento totale
120.000 €
Adozione raggiunta
120.000 €

Obiettivi

Alessandra Bragonzi

La disponibilità di modelli animali che riproducano fedelmente le manifestazioni della malattia FC umana è molto importante per scoprire nuovi farmaci. I modelli animali con CFTR mutata, di piccola taglia, generati fino ad ora, hanno il grosso limite di mostrare una scarsa alterazione del quadro polmonare.
Ora i ricercatori hanno creato un nuovo modello murino chiamato Collaborative Cross (CC) CFTR-F508del, in cui gli animali hanno tutti la mutazione CFTR-F508del, ma hanno restante profilo genetico molto eterogeneo fra di loro e in questo modo sono più rappresentativi della diversità genetica dell’individuo umano. Questo modello animale, a differenza del modello di topo correntemente usato, mostra importanti alterazioni muco-ostruttive nei polmoni. In questo progetto i ricercatori stabiliranno se, come e in che misura la diversità del profilo genetico dell’ospite influisca: 1) sull’abbondanza e/o la composizione del muco delle vie aeree; 2) sulla modulazione del trasporto di cloruro e bicarbonato attraverso l’epitelio bronchiale; 3) sulle alterazioni del microbioma (insieme della popolazione dei microbi).
L’obiettivo è utilizzare il nuovo modello per capire i meccanismi della malattia e soprattutto le cause della variabilità delle sue manifestazioni polmonari FC. Il modello potrebbe prestarsi più efficacemente, rispetto ai modelli murini più usati, per studi in vivo di trattamenti farmacologici.

Objectives

CF animal models which recapitulate the genetic diversity, as hallmarks of the human population, have not been generated yet. Thus, the basic and translational studies in the CF field have been hindered by the lack of proper models which faithfully reproduce the human disease. This has left major questions on the pathogenesis and the possibilities available to properly test the efficacy of therapeutics. By leveraging the Collaborative Cross (CC) mice to recapitulate genotypic/phenotypic variations of the human population, researchers generated a new mouse model with the DelF508 CFTR mutation. This model exhibits major muco-obstructive alterations in the lungs and may answer several open questions regarding CF lung pathology. In this project, researchers will establish whether, how and to what extent the host genetic background: 1) affects the abundance and/or composition of airways mucus; 2) affects airways mucus through modulation of epithelial ion transport; 3) impacts airways mucus through alteration of the host microbiome. The ultimate goal is generating an adequate animal model for future studies aimed to new CF drug discovery.

Chi ha adottato il progetto

Delegazione FFC di Pavia
Delegazione FFC di Pavia
€ 32.000
Delegazione FFC di Bergamo Villa D’Almè
Delegazione FFC di Bergamo Villa D’Almè
€ 10.000
Delegazione FFC di Bovolone
Delegazione FFC di Bovolone
€ 8.000
Delegazione FFC di Brindisi Torre
Delegazione FFC di Brindisi Torre
€ 20.000
Gruppo di sostegno FFC di Altamura Bari
Gruppo di sostegno FFC di Altamura Bari
€ 8.000
"Un fiore per Valeria" Assemini - Cagliari
€ 8.000
Delegazione FFC di Morbegno
Delegazione FFC di Morbegno
€ 34.000