Sei in Home . Area ricercatori . I progetti di ricerca . FFC#20/2019 – Studio di trattamenti antinfiammatori per la patologia polmonare FC in modelli murini di infezione delle vie aeree: approfondimenti sull’effetto antinfiammatorio del betasitosterolo e sull’attività antinfiammatoria/antinfettiva di L-miglustat

FFC#20/2019
Studio di trattamenti antinfiammatori per la patologia polmonare FC in modelli murini di infezione delle vie aeree: approfondimenti sull'effetto antinfiammatorio del betasitosterolo e sull'attività antinfiammatoria/antinfettiva di L-miglustat

Evaluation of anti-inflammatory treatments for CF lung disease in murine models of lung infection in vivo: insights on the anti-inflammatory effect of β-sitosterol and anti-inflammatory/anti-infective activity of L-miglustat

Farmaci nuovi per la fibrosi cistica già usati in altre patologie: betasitosterolo e miglustat con azione antinfiammatoria e antinfettiva. Studi preclinici per arrivare alla sperimentazione clinica.

Dati del Progetto

Responsabile
Maria Cristina Dechecchi (Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, Laboratorio di Patologia Molecolare-Laboratorio Analisi)
Categoria/e
Partner
Annalisa Guaragna (Università di Napoli Federico II, Dipartimento di Scienze Chimiche)
Ricercatori coinvolti
11
Durata
1 anno
Finanziamento totale
65.000 €
Adozione raggiunta
65.000 €

Estensione di progetto pilota

Obiettivi

Maria Cristina Dechecchi

Una terapia promettente per i pazienti FC potrebbe consistere nella combinazione di correttori e potenziatori della proteina CFTR con antibiotici e antinfiammatori. Antibiotici più potenti e antinfiammatori efficaci rappresentano un bisogno non ancora soddisfatto. In precedenti progetti finanziati da FFC, e in particolare nell’ultimo FFC#23/2018, questo gruppo di ricerca ha indagato l’efficacia contro l’infiammazione polmonare di due composti, il betasitosterolo (BSS) e il miglustat, già in uso per altri scopi terapeutici. I risultati di questi progetti indicano un’azione più spiccatamente antinfiammatoria del betasitosterolo e antinfettiva del L-miglustat. Ora i ricercatori intendono caratterizzare più approfonditamente questi farmaci. A tale scopo l’attività antinfiammatoria del BSS sarà indagata mediante studio dei suoi effetti sui macrofagi alveolari isolati da liquido bronco alveolare di topi con infezione da Pseudomonas aeruginosa (Pa). Inoltre, l’attività antinfettiva del L-miglustat sarà valutata sia in vitro che in vivo: in vitro contro forme di biofilm ottenuto con diversi ceppi di Pa, in vivo in modelli animali con infezione da Pa. Sia betasitosterolo che miglustat verranno anche testati in combinazione con VX809 e VX770. Lo studio ha l’obiettivo di fornire le prove utili al passaggio verso la sperimentazione clinica dei due farmaci contro l’infezione cronica da Pa, passaggio facilitato dal fatto che betasitosterolo è già oggetto di studi clinici per altri scopi e il miglustat potrebbe ottenere la designazione a livello europeo di “farmaco orfano”.

Objectives

Combination of new CFTR correctors and potentiators with antibiotics and anti-inflammatories might be the best strategy to treat CF patients. New antibiotics and effective anti-inflammatories represent an important and largely unmet need. Thanks to the previous pilot project FFC #23/2018, researchers studied the effects of beta-sitosterol (BSS) and L-miglustat in murine models of lung infection. This research extension is aimed at giving deeper insights on anti-inflammatory/anti-infective activities of them both. The effects of BSS on the host inflammatory response will be further investigated by studying its impact on alveolar macrophages, cytokines, chemokines and growth factors involved in lung inflammation in mice infected by Pseudomonas aeruginosa (Pa). The effect of L-miglustat will be experimented in vitro on Pseudomonas biofilm and in vivo in chronically infected mice both before and after established chronic infection. To verify potential interactions with drugs already used in CF patients, combination with VX 809 and VX 770 will be tested. Results from these pre-clinical investigations could provide a proof of concept for planning clinical trials with these new drugs, being BBS already tested in clinical trial for other indications and miglustat could obtain orphan drug designation.

Chi ha adottato il progetto

Gruppo di sostegno FFC di Melilli
Gruppo di sostegno FFC di Melilli
€ 10.000
Delegazione FFC di Pesaro con Delegazione FFC di Torino Rivarolo Canavese e Gruppo di sostegno FFC di Parma Fidenza
Delegazione FFC di Pesaro con Delegazione FFC di Torino Rivarolo Canavese e Gruppo di sostegno FFC di Parma Fidenza
€ 45.000
Gruppo di sostegno FFC di Tremestieri
Gruppo di sostegno FFC di Tremestieri
€ 10.000