Sei in Home . Area ricercatori . I progetti di ricerca . FFC#7/2022 – Identificazione dei tipi di Mycobacterium abscessus presenti in Italia e dei biomarcatori dell’ospite per caratterizzare l’infezione da micobatteri in fibrosi cistica

FFC#7/2022
Identificazione dei tipi di Mycobacterium abscessus presenti in Italia e dei biomarcatori dell'ospite per caratterizzare l'infezione da micobatteri in fibrosi cistica

Genomic and phenotypic characterization of Mycobacterium abscessus and detection of host biomarkers to define mycobacterial infection in cystic fibrosis

Caratterizzare Mycobacterium abscessus nelle persone italiane con fibrosi cistica per studiare i meccanismi di antibiotico-resistenza e per identificare molecole (o marcatori) distintivi della progressione della malattia polmonare

Per completare questo progetto mancano ancora 128.000 euro

Dona Ora

Dati del Progetto

Responsabile
Nicola Lorè (Unità Patogeni Batterici Emergenti, Istituto Scientifico San Raffaele, Milano)
Categoria/e
Partner
Lisa Cariani (Fondazione IRCCS, Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano)
Ricercatori coinvolti
16
Durata
2 anni
Finanziamento totale
128.000 €
Adozione raggiunta
0 €

Obiettivi

Nicola Lorè

I micobatteri non tubercolari (NTM) come il Mycobacterium abscessus (Mab) sono tra le specie batteriche dominanti nella popolazione europea con fibrosi cistica (FC) e possono causare infezioni opportunistiche, attualmente prive di valide opzioni terapeutiche. Con questo progetto, continuazione del precedente (FFC#23/2020), i ricercatori si prefiggono due obiettivi: caratterizzare i batteri Mab tra le persone con fibrosi cistica in Italia e identificare i marcatori biologici (cioè le molecole distintive) della progressione della malattia polmonare. Per raggiungere tali obiettivi, il gruppo di ricerca raccoglierà campioni di Mab da persone con FC attraverso una collaborazione multicentrica e valuterà le caratteristiche del genoma batterico per comprendere i meccanismi di antibiotico resistenza. Verranno usati anche campioni biologici di persone con FC e infezione da M. abscessus, con e senza malattia polmonare. I campioni verranno analizzati grazie alle tecnologie di sequenziamento del genoma batterico (DNA) e del trascrittoma (mRNA) che permetteranno di valutare le caratteristiche genetiche dei Mab isolati dalla popolazione FC italiana. Identificare i marcatori della progressione della malattia polmonare potrebbe aiutare i processi decisionali associati alle terapie per le infezioni da NTM nelle persone con FC.

Objectives

Non-tuberculous mycobacteria (NTMs) such as Mycobacterium abscessus (Mab) causes opportunistic infections that have no viable treatment options and are among the dominant species in the European cystic fibrosis (CF) population. This project, a continuation of the previous one, FFC#23/2020 has two different objectives: i) characterizing Mabs among people with CF in Italy and ii) identifying biological markers of lung disease progression. The research team will collect Mab samples from people with CF through a multicenter collaboration to evaluate the characteristics of the bacterial genome to understand the mechanisms of antibiotic resistance. Biological samples from people with CF, infected with M. abscessus, with and without lung disease will also be used to identify markers of lung disease progression that could help decision-making associated with NTM infection in CF patients. To achieve these objectives, the research group will exploit bacterial genome (DNA) and transcriptome (RNA) sequencing technologies that allow to evaluate the genetic characteristics of Mabs isolated from the Italian FC population.