Sei in Home . Area ricercatori . I progetti di ricerca . FFC#18/2021 – Nuove armi contro Mycobacterium abscessus e altri micobatteri non tubercolari

FFC#18/2021
Nuove armi contro Mycobacterium abscessus e altri micobatteri non tubercolari

New weapons against Mycobacterium abscessus and other nontuberculous Mycobacteria

Valutazione estensiva dell'attività di un composto anti Mycobacterium abscessus precedentemente caratterizzato: test in vitro e in vivo.

Per completare questo progetto mancano ancora 70.000 euro

Dona Ora

Dati del Progetto

Responsabile
Maria Rosalia Pasca (Università degli Studi di Pavia, Dip. di Biologia e Biotecnologia Lazzaro Spallanzani)
Categoria/e
Partner
Vadim Makarov (Federal Research Center, Moscow), Santiago Ramón García (University of Zaragoza), Enrico Tortoli (Div. di Immunologia, Trapianti e Malattie Infettive - HSR, Milano)
Ricercatori coinvolti
15
Durata
1 anno
Finanziamento totale
70.000 €
Adozione raggiunta
0 €

Obiettivi

Maria Rosalia Pasca

Tra le sottospecie di Micobatteri non tubercolari (MNT), Mycobacterium abscessus (Mab) sta diventando il patogeno più diffuso ed il più preoccupante per i Centri fibrosi cistica in tutto il mondo. Infatti, Mab è resistente a molti farmaci grazie alla sua fisiologia e all’acquisizione di nuovi meccanismi di resistenza agli antibiotici. Alla luce dei risultati raggiunti nei precedenti progetti quali FFC#19/2018  e il più recente progetto pilota FFC#14/2020, l’obiettivo principale è quello di capire se “11226084”, un composto altamente efficace contro Mab e parzialmente caratterizzato nei precedenti progetti possa rappresentare un farmaco promettente per l’utilizzo in terapia contro Mab. Per perseguire l’obiettivo del progetto, i ricercatori eseguiranno studi di tossicità, di farmacocinetica e indagheranno il meccanismo d’azione del composto. Sarà inoltre valutata l’attività dei correttori genici da soli e in combinazione con “11226084” e/o attuali farmaci contro Mab ed eseguiranno test in vivo su modelli murini.

Objectives

Among the subspecies of non-tuberculous mycobacteria (MNT), Mycobacterium abscessus (Mab) is becoming the most widespread and most worrying pathogen for CF centers worldwide. Indeed, Mab is resistant to many drugs thanks to its physiology and the acquisition of new antibiotic resistance mechanisms. In light of the results achieved in previous projects such as FFC#19/2018  and the most recent pilot project FFC#14/2020, the main objective is to understand whether “11226084”, a highly effective compound against Mab and partially characterized in previous projects may represent a promising drug for use in therapy against Mab. To pursue the objective of the project, the researchers will perform toxicity and pharmacokinetic studies and will investigate the mechanism of action of the compound. The activity of gene correctors alone and in combination with “11226084” and/or current drugs against Mab will also be evaluated and in vivo tests will be performed on mouse models.