Sei in Home . Campagne di sostegno . FIDAL con FFC

Lo sport a sostegno della Ricerca FFC

L'Atletica Azzurra con FFC
per vincere la sfida della fibrosi cistica

La Federazione Italiana Di Atletica Leggera – FIDAL ha scelto Fondazione come Charity Partner con un accordo pluriennale, che coinvolgerà gli Azzurri in qualità di ambasciatori e portavoce della causa FFC.

Fabio Pagliara, segretario generale FIDAL, alla conferenza stampa

Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica (FFC) è il Charity Partner istituzionale della Federazione Italiana Di Atletica Leggera (FIDAL), con un accordo pluriennale che vedrà gli Azzurri farsi ambasciatori e portavoce della causa FFC. La collaborazione è stato comunicata in conferenza stampa lo scorso settembre, alla presenza del segretario generale FIDAL Fabio Pagliara e della campionessa azzurra Eleonora Giorgi, bronzo mondiale della 50 km di marcia.

“I nostri Campioni sono lo specchio del mondo dello sport: generosi e solidali. Sempre pronti a mobilitarsi per le giuste cause. Partecipiamo con grande entusiasmo a questa campagna, perché sappiamo quanto il messaggio positivo dello sport possa essere importante per i ragazzi con fibrosi cistica. E perché dobbiamo abituarci a dare: così, saranno gli Azzurri dell’atletica a prestare la propria voce per aiutare la Ricerca”. Fabio Pagliara, segretario generale di FIDAL.

FIDAL mette in pista a sostegno della Ricerca FFC anche Runcard, la community dei runner della Federazione, e sono numerosi gli atleti che si sono messi in gioco per amplificare il messaggio di FFC a sostegno della Cura per tutti i malati ancora orfani di terapia.

 

Le attività FIDAL con FFC 

Gli Ambasciatori

Gli Azzurri che hanno già condiviso il messaggio di sostegno a FFC sono Eleonora Giorgi, Filippo Tortu, Lorenzo Perini.

Potete leggere inoltre su questo sito l’intervista a Ottavia Cestonaro, saltatrice di triplo FIDAL e il Centro Sportivo Carabinieri.

 

“Respiro in prestito” 5 KM Virtual Charity Run 

La prima charity run di FFC organizzata insieme a Runcard (leggi la news), che ha permesso di raccogliere fondi e dare il via, con successo, a un’attività di sensibilizzazione all’interno del mondo del running (premiate anche le foto più originali), in cui il tema del respiro è cruciale e oggetto di grande attenzione.

Un Natale “Azzurro” con Tamberi per l’obiettivo più alto: due polmoni sani e 80 anni.

La Campagna di Natale FFC 2020 vede l’azzurro Gianmarco Tamberi, campione di salto in alto, accanto ad Emma, giovane testimonial FFC, a sostegno della Ricerca FFC per raggiungere insieme l’obiettivo più alto: non è misurabile in centimetri, ma è la Cura per tutti i malati FC ancora orfani di terapia. Simbolicamente, i due polmoni sani e gli 80 anni che Emma evoca nel video, diretto e realizzato ancora una volta da Alberto Giuliani.

Per saperne di più, leggete la news e il comunicato stampa, ma soprattutto fate la vostra parte scegliendo un dono solidale FFC.

 

Virtual Charity Challenge: FFC con Fidal in quattro appuntamenti solidali!

In qualità di Charity Partner istituzionale di FIDAL, in ciascuna delle quattro date Fondazione è stata tra le organizzazioni beneficiarie dell’iniziativa Virtual Charity Challenge, la nuova gara solidale che ha visto i runner di tutta Italia misurarsi sui 5 o 10 chilometri e al contempo raccogliere fondi. Sviluppata insieme a Infront, Official Advisor della Federazione, nel rispetto delle indicazioni governative per il contrasto all’epidemia da Covid-19, la Virtual Charity Challenge nasce con l’obiettivo di aiutare le cause delle charity coinvolte attraverso la corsa, una delle forme di attività sportiva fondamentali per la salute fisica e psicologica delle persone.

La Virtual Charity Challenge era aperta a tutti (tesserati e non) e si è svolta in 4 tappe:

WHITE ROUND – 21 e 22 novembre 2020
LIGHTBLUE ROUND – 19 e 20 dicembre 2020
PINK ROUND – 23 e 24 gennaio 2021
GREEN ROUND – 20 e 21 febbraio 2021

Iscrizione gratuita: Runcard ha donato a FFC 1 Euro per ogni arrivato, mentre ciascun runner poteva integrare con una donazione libera.

La partecipazione alla Virtual Charity Challenge era aperta a tutti, di ogni età e livello di allenamento (Regolamento completo scaricabile qui e in fondo alla pagina). Iscrizione sul sito www.runcard.com, dotati di un qualsiasi smartphone o GPS per correre o camminare su un percorso a propria scelta. Senza dimenticare di donare e condividere la propria corsa sui social con l’hashtag #RuncardCharity taggando i profili social di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica e Runcard.

Materiale scaricabile